“Acufene, quel maledetto fischio”: l’aspetto nutrizionale presentato dalla dr.ssa D’Agostino

La nutrizionista Maria Teresa D’Agostino è intervenuta alla presentazione a Palazzo Duchi di Santo Stefano di Taormina del volume “Acufene, quel maledetto fischio. Le nuove frontiere per la diagnosi, la terapia e la riabilitazione” (2019 Maurfix editore) scritto dalla dr.ssa Daria Caminiti e arricchito dai contributi degli specialisti dell’equipe del Centro Siciliano Acufene.

«Il libro arriva dopo anni di studio e lavoro per trovare le terapie più idonee al trattamento dell’acufene – ha detto la dr.ssa Maria Teresa D’Agostino – In ambito nutrizionale abbiamo sviluppato dei protocolli innovativi che vanno ad identificare alcuni composti chimici che potenzialmente inducono il disturbo. Sicuramente una dieta iposodica o iperidrica possono aiutare, ma la ricerca continua per personalizzare le terapie in base alle problematiche metaboliche del paziente».

Dottoressa Maria Teresa D'Agostino con in mano il libro Acufene quel maledetto fischio

Alla presentazione, organizzata dalla Maurfix e promossa dal Centro Siciliano Acufene, oltre alla dr.ssa Maria Teresa D’Agostino, sono intervenuti insieme all’autrice la dr.ssa Daria Caminiti, specialista in otorinolaringoiatria e allergologia, anche la dr.ssa Cristina Vitale, specialista in ortognatodonzia; il dr. Gianluca Barca, osteopata; la dr.ssa Milena Samperi, psicologa; il dr. Francesco Fiumara, specialista in radiodiagnostica e la dr.ssa Barbara Valenti, specialista in radiodiagnostica.

Commenta con Facebook